Posso fare domanda di ricongiungimento per il mio coniuge o figli a carico? - Colf e badanti

Sidebar

16
Lun, Set

FAQ: Diritti dell'immigrato

Il ricongiungimento familiare è consentito nei seguenti casi:

Il ricongiungimento familiare è consentito nei seguenti casi:

  • con il coniuge maggiorenne non legalmente separato;
  • con i figli minori non coniugati (anche del coniuge o nati fuori del matrimonio), a condizione che l'altro genitore, qualora esistente, abbia dato il suo consenso;
  • con i figli maggiorenni a carico, qualora per ragioni oggettive non possano provvedere alle proprie indispensabili esigenze di vita in ragione del loro stato di salute che comporti invalidità totale.
  • con i genitori a carico, qualora non abbiano altri figli nel Paese di origine o di provenienza, ovvero genitori ultra-sessantacinquenni, qualora gli altri figli siano impossibilitati al loro sostentamento per gravi documentati motivi di salute.

La possibilità di ricongiungersi con i propri familiari è consentita purché il richiedente possa dimostrare di avere un alloggio idoneo e un reddito adeguato.