TFR totale da versare a fine rapporto - Colf e badanti

Sidebar

19
Gio, Set

TFR totale da versare

accordo2QUINTO PASSO: sommare la quota dell'anno conclusivo con le quote già maturate, rivalutate al 31° dicembre dell'anno precedente.

 

 

I passi da seguire sono:

1.   Determinare la quota TFR maturata del periodo di lavoro conclusivo, comprensiva di indennità

2.    Rivalutare le quote accantonate negli anni precedenti  al mese in cui si conclude il rapporto di lavoro

3.   Sommare la quota finale con le quote rivalutate degli anni precedenti

4.   Versare il TFR contro ricevuta del lavoratore

Al termine del rapporto di lavoro dunque, il TFR maturato al 31° dicembre dell'anno precedente dovrà essere rivalutato al mese in cui viene corrisposto il TFR totale al lavoratore, in base alla variazione percentuale mensile indicata dall’ISTAT rispetto a dicembre.

Nel calcolo della quota dovuta per l'anno in corso dovranno essere ricomprese anche le eventuali indennità di mancato preavviso di licenziamento o di dimissioni e le indennità per ferie non godute.

La quota maturata nell'anno in corso è esclusa dal calcolo di rivalutazione.

  

Retribuzione mensile complessiva per mesi lavorati più indennità ferie non pagate più indennità sostitutiva preavviso =TFR ANNO CONCLUSIVO
TFR Anno Conclusivo più TFR accantonato negli anni precedenti, rivalutato = TFR TOTALE DA VERSARE www.colfebadantionline.it

 Passo successivo: 6. Versare il TFR contro ricevuta firmata dal lavoratore

 Torna a: 4. Determinare la quota del periodo di lavoro conclusivo