Entro il 10 ottobre si pagano i contributi - Colf e badanti

Sidebar

16
Lun, Set

News

altI datori di lavoro devono versare la terza rata del 2013 all'Inps e alla Cas.sa colf. Ecco come fare e quanto pagare

Roma – 1 ottobre 2013 - Terzo appuntamento del 2013 per i contributi di colf, badanti e babysitter. I datori di lavoro dovranno versare all’Inps entro il 10 ottobre tutti quelli relativi a luglio, agosto e settembre, trattenendo la quota a carico dei lavoratori domestici dalla loro retribuzione.

Il versamento si può fare on line collegandosi al sito www.inps.it, nelle tabaccherie abilitate o negli uffici postali, utilizzando i bollettini inviati dall'inps a tutti i datori di lavoro. Chi non li ha ricevuti può ritirarli di persona presso un ufficio inps o  chiederli telefonicamente al numero 803164. Per saperne di più, vedi: Come pagare i contributi

L’importo dei contributi varia in base alla retribuzione (per i rapporti superiori alle 24 ore settimanale scatta un importo forfetario) e aumenta se il rapporto di lavoro è a tempo determinato. Ecco le tabelle valide per tutto il 2013.

Attenzione: Insieme ai contributi previdenziali, i datori di lavoro devono versare anche il contributo per la cassa di assistenza sanitaria integrativa (Cas.sa.colf). Per saperne di più: Contributi contrattuali Cassacolf.