Fissate le retribuzioni minime per il 2016, eccole tutte - Colf e badanti

Sidebar

19
Gio, Set

News

Scattano gli aumenti previsti dal rinnovo del contratto di lavoro domestico. Bisogna tenerli presenti già per la busta paga di gennaio

 

20 gennaio 2016 – Salgono le retribuzioni minime e le indennità di vitto e alloggio per colf, badanti e babysitter. 

I nuovi valori  sono stati fissati da associazioni dei datori di lavoro e sindacati in una riunione che si è svolta nei giorni scorsi al ministero del Lavoro. Il ritocco è dovuto agli aumenti previsti nell'ultimo rinnovo del contratto di lavoro domestico, mentre non ci sono correzioni rispetto al costo della vita, che è rimasto invariato. 

Le retribuzioni minime variano a seconda dell'inquadramento e al tipo di lavoro svolto. Sono valide per tutto il 2016, quindi bisogna tenerne conto già a partire dalla busta paga di questo gennaio. Da link qui sotto potete accedere alle tabelle con tutti i valori. 

Retribuzioni minime dei lavoratori domestici dal 1 gennaio al 31 dicembre 2016