Icotea e i nuovi modi di fare scuola - Colf e badanti

Sidebar

26
Lun, Giu

News

Le proposte formative avanzate da ICOTEA con il Master Metodologie Didattiche, Digitali e Nuovi Ambienti di Apprendimento - monte ore 1500 - durata 12 mesi - 60 CFU/20CFP, presentano una selezione delle più innovative metodologie educativo-didattiche.

Agli stranieri che vivono in Italia il Master Icotea si presenta come uno strumento di fondamentale utilità. L’aspirazione degli immigrati è quella di poter fruire di livelli di integrazione culturale e sociale sempre più elevati. La scuola è la sede ed il laboratorio centrale di questa integrazione.

Il Master si prefigge di sostituire alle metodologie didattiche tradizionali, fondate esclusivamente sull’attività espositiva del docente, sulla sua unilaterale trasmissione e sull’apprendimento passivo dell’alunno, azioni formative nuove, attive, fondate su un apprendimento autonomo, su un contenuto personalizzato, cioè adattato alle caratteristiche individuali di coloro che apprendono, capaci di rendere lo studente protagonista.

In un contesto multiculturale e plurilinguistico, questi nuovi metodi sono più efficaci. Gli alunni appartenenti a famiglie straniere in Italia ne potranno ottenere grandi benefici. La scuola non li trascura, anzi li coinvolge in apprendimenti collegiali, collaborativi, in azioni di laboratorio, in prove di problem solving o di role play che costituiscono sostanza di un’integrazione spontanea.

Anche l’aspetto lavorativo è centrato. I 60 crediti formativi universitari e i 20 crediti formativi professionali che il Master produce sono preziosi per la fisionomia professionale di chiunque voglia inserirsi in attività lavorative scolastiche e non, pubbliche e private.

Il Master è utile e comodo, perché tutto il suo contenuto è predisposto per la fruizione online a distanza mediante pc/tablet, da qualsiasi luogo ed in qualsiasi momento. 

Tra le novità didattiche importanti sono da segnalare la presenza di un portale formativo disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e la presenza di un Tutor qualificato che risponde in 24 ore a qualsiasi quesito.

L’investimento è ridotto grazie alla possibilità di utilizzare un Voucher formativo finanziato dall’Unione Europea che Icotea ha ottenuto proprio per abbattere l’onere della partecipazione. Per fruire di tale beneficio è indispensabile iscriversi entro e non oltre il 30 Giugno 2017.

Nel Piano di studi rientrano tutte le novità della didattica, dalle metodologie visive ai contenuti didattici digitali, dall’e-learning al blended learning, dall’alternanza scuola-lavoro al metodo integrato di Gordon, dalla CLIL alle varie applicazioni delle TIC sulla trasformazione degli ambienti di apprendimento. Tutte le informazioni utili sono disponibili sul portale di ICOTEA.

Un  master che va a rendere ancora più completo il quadro delle azioni formative di ICOTEA destinate al settore della mediazione culturale e linguistica e alla formazione orientata a promuovere l’integrazione culturale e lavorativa.

Master Metodologie Didattiche, Digitali e Nuovi Ambienti di Apprendimento linkhttp://www.icotea.it/catalogo-metodologie_didattiche_digitali_e_nuovi_ambienti_di_apprendimento-p117956.html 

Le proposte formative avanzate da ICOTEA con il Master Metodologie Didattiche, Digitali e Nuovi Ambienti di Apprendimento - monte ore 1500 - durata 12 mesi - 60 CFU/20CFP, presentano una selezione delle più innovative metodologie educativo-didattiche.

Agli stranieri che vivono in Italia il Master Icotea si presenta come uno strumento di fondamentale utilità. L’aspirazione degli immigrati è quella di poter fruire di livelli di integrazione culturale e sociale sempre più elevati. La scuola è la sede ed il laboratorio centrale di questa integrazione.

Il Master si prefigge di sostituire alle metodologie didattiche tradizionali, fondate esclusivamente sull’attività espositiva del docente, sulla sua unilaterale trasmissione e sull’apprendimento passivo dell’alunno, azioni formative nuove, attive, fondate su un apprendimento autonomo, su un contenuto personalizzato, cioè adattato alle caratteristiche individuali di coloro che apprendono, capaci di rendere lo studente protagonista.

In un contesto multiculturale e plurilinguistico, questi nuovi metodi sono più efficaci. Gli alunni appartenenti a famiglie straniere in Italia ne potranno ottenere grandi benefici. La scuola non li trascura, anzi li coinvolge in apprendimenti collegiali, collaborativi, in azioni di laboratorio, in prove di problem solving o di role play che costituiscono sostanza di un’integrazione spontanea.

Anche l’aspetto lavorativo è centrato. I 60 crediti formativi universitari e i 20 crediti formativi professionali che il Master produce sono preziosi per la fisionomia professionale di chiunque voglia inserirsi in attività lavorative scolastiche e non, pubbliche e private.

Il Master è utile e comodo, perché tutto il suo contenuto è predisposto per la fruizione online a distanza mediante pc/tablet, da qualsiasi luogo ed in qualsiasi momento. 

Tra le novità didattiche importanti sono da segnalare la presenza di un portale formativo disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e la presenza di un Tutor qualificato che risponde in 24 ore a qualsiasi quesito.

L’investimento è ridotto grazie alla possibilità di utilizzare un Voucher formativo finanziato dall’Unione Europea che Icotea ha ottenuto proprio per abbattere l’onere della partecipazione. Per fruire di tale beneficio è indispensabile iscriversi entro e non oltre il 30 Giugno 2017.

Nel Piano di studi rientrano tutte le novità della didattica, dalle metodologie visive ai contenuti didattici digitali, dall’e-learning al blended learning, dall’alternanza scuola-lavoro al metodo integrato di Gordon, dalla CLIL alle varie applicazioni delle TIC sulla trasformazione degli ambienti di apprendimento. Tutte le informazioni utili sono disponibili sul portale di ICOTEA.

Un  master che va a rendere ancora più completo il quadro delle azioni formative di ICOTEA destinate al settore della mediazione culturale e linguistica e alla formazione orientata a promuovere l’integrazione culturale e lavorativa.

Master Metodologie Didattiche, Digitali e Nuovi Ambienti di Apprendimento linkhttp://www.icotea.it/catalogo-metodologie_didattiche_digitali_e_nuovi_ambienti_di_apprendimento-p117956.html