Giornate di permesso retribuite - Colf e badanti

Sidebar

22
Mer, Nov

Giornate di permesso retribuite

Colf e badanti possono prendere un certo numero di giornate di permesso retribuite per:


Ognuna di queste categorie di permessi retribuiti viene spiegata in dettaglio nel link apposito.

Durante i giorni di permesso o congedo retribuiti, i lavoratori hanno diritto a:

  - mantenere il posto di lavoro
  - essere retribuiti come nei giorni normali di lavoro
  - ricevere l’indennità vitto e alloggio se conviventi
  - maturare anzianità di servizio, TFR, mensilità aggiuntive e ferie.

Nei giorni di permesso non sono considerati i giorni festivi e quelli non lavorativi.

I giorni di permesso o congedo sono diversi dalle ferie e per ciò non possono essere detratti dal periodo delle ferie annuali: anzi, entrano nel calcolo delle ferie maturate.

Fonte: DM 278 del 21/7/2000Nuovo contratto collettivo del lavoro domestico: CCNL 2013 (art.20)

********

ALTRI CCNL:(Assenze e permessi art. 17 CCNL UGL/Confimea/Federterziario e art. 20 CCNL Ebilcoba)

I lavoratori a tempo pieno hanno diritto a permessi individuali retribuiti per un massimo di 16 ore annue.

Per i lavoratori con orario settimanale di lavoro ridotto (lavoratori a ore), le ore di permesso saranno riproporzionate in ragione delle ore effettivamente prestate.

Il lavoratore, del quale sia morto un familiare convivente o un parente entro il secondo grado, ha diritto ad un permesso retribuito pari a 3 giorni lavorativi.


Al lavoratore uomo spettano due giornate di permesso retribuito in caso di nascita di un figlio.

Al lavoratore che, superato il monete ore previsto, ne faccia richiesta potranno essere comunque concessi, per giustificati motivi, permessi di breve durata non retribuiti.
In caso di permesso non retribuito, non è dovuta l'indennità sostitutiva del vitto e dell'alloggio.

I lavoratori a tempo pieno e indeterminato, con anzianità di servizio presso il datore di lavoro di almeno 18 mesi, possono usufruire di un monte annuo di 40 ore di permessi retribuiti, per la frequenza di corsi di formazione professionale specifici per lavoratori domestici.