Permessi non retribuiti - Colf e badanti

Sidebar

16
Mer, Ott

Permessi non retribuiti

altAccordandosi con il datore di lavoro, il lavoratore domestico potrà usufruire, per rispondere a sue esigenze specifiche, ampiamente giustificate, di permessi di breve durata non retribuiti.

Quindi, al pari degli altri permessi, se alla colf o badante vengono concessi dei permessi non retribuiti, potranno astenersi dal lavoro senza incorrere in sanzioni disciplinari. Non riceveranno però per le ore o giornata di assenza alcuna retribuzione, né l'indennità sostitutiva del vitto e dell'alloggio.

 

Fonte: art. 20 del CCNL 2013