I contributi? Si controllano online, versamento per versamento - Colf e badanti

Sidebar

20
Mar, Ott

News

altL'Inps attiva un nuovo servizio per i lavoratori domestici.  È su www.inps.it, ma per accedere serve il PIN


Roma – 2 maggio 2013 – A colf, badanti e babysitter sono ormai sufficienti pochi clic per avere un quadro dettagliato dei loro contributi previdenziali, visualizzando tutti i versamenti fatti dai datori di lavoro. Merito di un nuovo servizio online attivato da qualche giorno sul sito dell’Inps.

Basta collegarsi a www.inps.it, entrare nella sezione Servizi Online e quindi seguire il percorso Servizi per il cittadino – Autenticazione con PIN/Autenticazione con CNS – Lavoratori domestici – Estratto contributivo lavoratore. Per accedere è indispensabile il PIN dell’Inps, cioè il codice segreto di identificazione personale: chi non ce l’ha può chiederlo seguendo questa procedura.

Oltre alle informazioni generali, l’estratto contributivo contiene l’elenco completo dei rapporti di lavoro con la possibilità di entrare nel dettaglio. E per ogni versamento vengono riportate una lunga serie di informazioni: l’anno e il trimestre di riferimento; il datore di lavoro e il codice del rapporto di lavoro; l’importo versato; le ore retribuite e la retribuzione oraria effettiva; le settimane lavorate; le eventuali note che indicano ad esempio se il versamento è stato totalmente o parzialmente rimborsato; le eventuali sospensioni segnalate dal datore.

Inps. Messaggio numero 7108 del 30-04-2013

EP